cos'è il cake topper

Cos’è il cake topper e quali tipologie si possono realizzare

Sapete cos’è il cake topper? No? Eppure, ve lo diciamo subito, si tratta di una delle cose più graziose che ci siano all’interno di un contesto nuziale e che, siamo sicuri, avete osservato almeno una volta nella vita!
Ebbene, il cake topper non è altro che la miniatura o la statuina che viene posizionata in cima ad una torta nuziale. Sono i classici sposi versione mini o cartone animato per intenderci. Si tratta di elemento davvero grazioso e che può diventare anche simpatico se scelto per bene.
Ebbene, partendo da questo presupposto e dopo aver capito cos’è il cake topper, cerchiamo di definire le varie alternative tra cui potete scegliere per qualcosa di strepitoso.

LEGGI ANCHE: Menù di nozze: idee e consigli per un buffet stravagante

Cos’è il cake topper: statuette che indicano una vostra passione

Il vostro fidanzato ama il calcio ed è appassionato di una squadra in particolare? Allora potete richiedere una statuina dove rappresentarlo magari vestito con la maglia della sua squadra del cuore, oppure con un pallone in mano.
La vostra fidanzata, invece, ha la passione per lo shopping? Allora via col cake topper di una sposa intenta a fare acquisti con frenesia. Insomma, considerate quali sono le vostre passioni e lavorate di simpatia per dei cake topper straordinari.

Cos’è il cake topper: una scritta minimal

Se invece siete tipi un po’ più minimal, vi consigliamo di inserire come cake topper magari una scritta particolare o delle frasi che vi rappresentano. Potete, ad esempio, farvi preparare un verso della vostra canzone d’amore che ballerete al primo ballo, oppure una parola che vi contraddistingue o un citazione particolare. Ovviamente per quanto concerne possibilità e lunghezze dovrete richiedere un supporto al vostro cake designer.

LEGGI ANCHE: Come preparare la confettata perfetta per le vostre nozze

Cos’è il cake topper: le vostre iniziali

Un’altra idea molto graziosa per i vostri cake topper potrebbe essere quella di realizzarli sotto forma di vostre iniziali, magari utilizzando un font caratteristico. Sicuramente si tratta di un’idea probabilmente già vista, ma che fa la sua figura soprattutto su una torta già stravagante di suo.

Lascia un commento