riti per matrimonio civile

Riti per matrimonio civile: i più diffusi ed emozionanti

A breve vi sposerete e state cercando dei riti per matrimonio civile particolari per personalizzare e rendere ancora più emozionanti le vostre nozze? Esistono diverse liturgie e riti simbolici al mondo, comuni in particolar modo in culture diverse dalla nostra, in grado di arricchire tutti quei matrimoni non celebrati religiosamente.
Se volete, dunque, prendere spunto o copiare qualche idea, ecco i riti per matrimonio civile più diffusi e suggestivi.

LEGGI ANCHE: Dove celebrare il matrimonio civile? 5 location perfette

1. Riti per matrimonio civile: rito dell’Handfasting

Handfasting significa letteralmente “legatura delle mani” ed è un rito neopagano molto in voga negli Stati Uniti. Consiste nel legare attraverso nastri o corde le mani degli sposi, per simboleggiare una sorta di unione eterna. Per provare questo rito, dovrete solo procurarvi dei nastri che ricordino la vostra famiglia e quella che avete intenzione di costruire con il vostro partner. Ovviamente, per quanto concerne i colori, avete libera scelta: potete, ad esempio, abbinarli al tema delle vostre nozze o ai fiori del vostro bouquet.

2. Riti per matrimonio civile: rito della sabbia

Davvero comunissimo è il rito della sabbia per via del suo significato decisamente romantico. Il procedimento è molto semplice: si prende un barattolo di vetro e due tipi di sabbia dal colore diverso. Durante la cerimonia o l’enunciazione delle promesse, gli sposi dovranno inserire contemporaneamente nel barattolo la propria sabbia. Il colore del barattolo, dovuto alle due cromature diverse del materiale, sarà unico e rispecchierà l’unione dell’anima della coppia.
La sabbia può anche essere sostituita con altro materiale come colori acrilici oppure semplici liquidi colorati.

3. Riti per matrimonio civile: rito della rosa

Il rito della rosa è una liturgia apparentemente semplicissima ma estremamente evocativa. Consiste nello scambio di una rosa tra marito e moglie subito dopo quello delle fedi nuziali. Il significato di ciò? Durante lo scambio, la coppia si ritroverà comunque con una rosa tra le mani, segno che tra loro nulla è cambiato.

4. Riti per matrimonio civile: rito della luce

Anche il rito della luce è davvero comunissimo tra chi sceglie matrimoni civili o concordatari. Il rito è molto semplice: sposa e sposa con una candela in mano vanno ad accenderne una terza, che sarà poi conservata nella propria casa e accesa nuovamente il giorno di ogni loro anniversario. Il significato del gesto è molto semplice: l’amore eterno rappresentato come una fiamma che arde sempre ed intensamente.

LEGGI ANCHE: Matrimonio Amish: curiosità e tradizioni

5. Riti per matrimonio civile: rito degli anelli

Il rito degli anelli è ricco di significato e coinvolge tutti gli invitat ad un matrimonio. Consiste nell’inserire le fedi nuziali in un sacchetto e chiedere ad ogni ospite di passarlo di mano in mano, stringendolo per qualche secondo. Il calore del palmo trasmetterà ad ogni anello una sorta di benedizione e buon augurio da parte di ogni invitato.

Lascia un commento